Come funziona e cosa occorre

L’allenamento EMS si basa su una tipologia di elettrostimolazione muscolare a bassa frequenza che grazie al connubio con il personal trainer ed all’ausilio di attrezzature accessorie : TRX, Barra Pull UP , Palle mediche, Elastici e Pesi, si è in grado di garantire al cliente il risultato che si aspetta allenandolo con una, massimo, due sessioni a settimana per 20 minuti.
Ogni cliente sarà dotato di un idoneo abbigliamento : un pantaloncino in tessuto tecnico e gilet dotato di elettrodi e collegato wi- fi con una consolle dotata, alla base, di un Ipad che regola gli impulsi e che si interfaccia con il personal trainer.
Mentre si eseguono una serie di esercizi funzionali, isometrici ed isotonici a corpo libero oppure con gli attrezzi, i muscoli vengono ulteriormente stimolati attraverso gli elettrodi, più di 300 muscoli vengono coinvolti in maniera sinergica e simultanea.
Inoltre è possibile isolare e trattare singolarmente determinati gruppi muscolari oppure allenare e coinvolgere tutto il corpo.
Grazie a questa combinazione la contrazione muscolare aumenta fino all’80% ed e’ proprio questo meccanismo che permette di ottenere in 20 minuti, l’equivalente di 4 ore di allenamento tradizionale.
Generalmente un normale allenamento compreso il riscaldamento, richiede in media 1-1,5 ore per sessione.
Per vedere i primi risultati occorre allenarsi non meno di 3 / 4 volte a settimana per un totale di 4-5 ore o di pìù.
Molte persone non hanno tutto questo tempo ma la metodologia EMS combinata alla competenza del personal trainer che personalizza l’allenamento sulla base di specifici obiettivi consente in 20 minuti per 1-2 volte a settimana di ottenere risultati paragonabili a diverse ore di allenamento convenzionale.
Inoltre con l’ausilio di un Dottore Nutrizionista e all’ occorrenza, di un Dottore in Fisioterapia il cliente migliorerà il suo stile di vita ed il suo approccio ad una vita attiva.
Con l’EMS Training è possibile tonificare, perdere peso, aumentare la massa muscolare, ridurre la comparsa di cellulite, ottenere un recupero post partum, migliorare le prestazioni sportive , ridurre e/o eliminare il mal di schiena, migliorare definitivamente la postura.
Molto utilizzata anche per il recupero dopo un infortuni poichè non si pone nessuna tensione su articolazioni e tendini.
E’ scientificamente provato per ottenere risultati rapidi e sostenibili,  per una rinnnovata forma fisica già dalle prime sessioni di lavoro.
Numerosi studi della medicina sportiva presso università tedesche hanno riscontrato l’efficacia dell’allenamento EMS in vari ambiti.
Tra questi si possono contare gli studi della Deutsche Sporthochschule Köln (Università tedesca dello sport di Colonia) (2008), della clinica per le malattie del cuore di Bad Oeynhausen (2010), dell’Università di Bayreuth (2002, 2003) e dell’Università di Erlangen-Norimberga (2009).
All’unanimità hanno raggiunto la conclusione che l’EMS è un allenamento total body molto efficace con notevoli effetti positivi sulla salute.
In particolare, l’allenamento EMS risulta un metodo molto efficace per aumentare la forza e la velocità: anche le persone non allenate ottengono in breve tempo risultati positivi visibili e tangibili con una sessione di 20 minuti a settimana.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi